Desktop View

aapn 888pokerIl AAPN approvato per Multi-State Poker negli Stati Uniti, il All American Poker Network essere stato il primo network di poker online per ottenere l'approvazione di operare come rete Multi-State Poker.

AAPN sarà il fornitore di rete ufficiale di Caesars Interactive Entertainment e Treasure Island, che combinerà i giocatori da Nevada e Delaware. Come precedentemente riportatoDelaware Poker si unisce Nevada per i giocatori in comune per contribuire a rafforzare il traffico del poker in entrambi gli Stati, un accordo è stato raggiunto tra Nevada e Delaware governatori Brian Sandoval e Jack Markell all'inizio di quest'anno.

Il Poker Network All American è alimentato da 888 poker che offrono il software ufficiale poker per la sala da poker online WSOP e presto essere rilasciato Treasure Island sito di poker.

La Nevada Gaming Commission ha dato l'approvazione per la AAPN di condividere dei giocatori con il Nevada e Delaware ed eventualmente aprendo la porta per altri stati da aggiungere nel prossimo futuro.

AAPN per offrire Multi-State Poker negli Stati Uniti

Approvazione della Nevada Gaming Commission dà l'All American Poker Network un inizio testa come la prima rete Multi-State Poker.

Il sito di poker WSOP è stato utilizzando la piattaforma 888poker per un bel po 'di tempo, Treasure Island sarà aggiunto alla lista dei Tutti i siti di poker American Poker Network.

888poker e l'All American Poker Network sono anche gli sponsor ufficiali di un imminente poker show TV Poker Night in America che senza dubbio aiuterà il marchio affermarsi nel mercato statunitense.

Poker Night in America è un cash game celebrità televisiva con professionisti del poker: Mike Matusow, Scotty Nguyen, Phil Laak, Gavin Smith, Kristy Arnett, Lauren Billings, Tom Schneider, Layne Flack, Greg Mueller, David Williams, Shaun Deeb, Will Failla, David Levi, Shawn Buchanan, Matt Glantz e David Baker.

Il cash game è necessario un minimo buy-in di $ 5.000, con un sacco di azione e dietro le quinte, per maggiori sottoscrivere Poker Night in America su youtube.

PokerStars USA

Domanda di licenza PokerStars NJ è stato negato nel 2013 sotto la proprietà di Isai Scheinberg e figlio. Le cose stanno cercando brillante dalAmaya Gaming acquisito PokerStarsper quasi 5 miliardi dollari di recente, la società ha già l'approvazione di una licenza di New Jersey.

PokerStars sarebbero accolti indietro dalla maggior parte dei giocatori di poker degli Stati Uniti come è stato un marchio di fiducia negli Stati Uniti prima di Venerdì nero. PokerStars ha anche aiutato rimborsare milioni tornare a giocatori USA, quando ha acquisito le attività Full Tilt Pokers.

PokerStars sarà un grande concorrente nel mercato statunitense, se approvata negli stati regolamentati, 888poker CEO accoglie anche la presenza di PokerStars torna negli Stati Uniti.



Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.