Desktop View

Antonio Esfandiari Scuse Il $ 50,000 Antonio Esfandiari Prop Bet con Bill Perkins per affondo è stato completato con Antonio vincere la scommessa, ma a quale costo?

Questa settimana Esfandiari è stato squalificato da un evento di PokerStars Caribbean Adventure per urinare in una bottiglia al tavolo durante la pausa del torneo. Doveva esausto per affondo tutto il tragitto dal tavolo da poker in bagno.

Esfandiari ha ampiamente scusato affermando che non è l'esempio che vorrebbe impostare per il figlio, per ristabilire l'equilibrio e correggere la sua malefatta ha donato i suoi $ 50.000 vincita scommessa in beneficenza.

Esfandiari ha rilasciato una dichiarazione ufficiale chiedendo scusa alla comunità del poker e PokerStars per le sue azioni imperdonabili.

Antonio Esfandiari Scuse per Urinare PCA 2016

Antonio Esfandiari prende le sue prop bets molto sul serio, ma sembra aver preso la sua ultima scommessa con Bill Perkins un po 'troppo lontano offendere molte persone nella comunità del poker. La scommessa richiesto Esfandiari affondo invece di camminare per 48 ore durante la scommessa di vincere $ 50.000.

Lunge significato: un affondo può riferirsi a qualsiasi posizione del corpo umano in cui una gamba è posizionata avanti con ginocchio piegato e il piede a terra, mentre l'altra gamba è posizionato dietro.

Esfandiari è stato esaurito in due giorni al PokerStars Caribbean Adventure e si sollevato a tavola in una bottiglia durante la pausa del torneo, è stato squalifica dal torneo come fosse una violazione del galateo ai tavoli da poker.

888 poker bonus gratis

888 Poker Scarica - 888 Poker App Android - iPhone & iPad App

Antonio Esfandiari Scuse

Mi rende molto triste per scrivere questo. Tutte le cose che avete sentito sono tutte vere. Posso sedermi qui e cerco di spiegare e giustificare, ma alla fine della giornata le mie azioni erano del tutto inaccettabile. Ciò che é fatto é fatto. Tutto quello che posso fare è imparare dai miei errori e crescere da loro. Ho chiesto scusa a chiunque e tutti che possono essere stati colpiti e continueranno a farlo.

Questo è accaduto a causa di una grande scommessa che ho avuto con il mio compagno, Bill Perkins, che ha incaricato io affondo ovunque per due giorni. Non riesco a spiegare il dolore che sentivo nelle gambe. Ho fatto quello che pensavo fosse il miglior gioco in quel momento. Ripensandoci ora mi rendo conto che era una terribile chiamata in giudizio da parte mia. Sono un nuovo padre ora, e questo non è il tipo di esempio che voglio impostare per mio figlio.

Mi sento in imbarazzo delle azioni che ho preso per vincere la scommessa. Sulla carta ho vinto, ma nella vita ho perso. Non importa quanto si ama una scommessa c'è un limite a quanto si dovrebbe andare, e in questo caso non sono riuscito.

Operazioni squalificati dal torneo non è qualcosa che Contest. Credo che PokerStars ha effettuato la chiamata giusta. Vorrei fare lo stesso nella loro posizione. Sapendo che ho lasciato la gente giù è quello che fa male. A volte noi, come esseri umani intrappolati in questo momento. Ho lasciato questa scommessa ottenere il meglio di me.

Ho vinto la scommessa e $ 50,000, ma ho perso la mia strada. E 'stato un estenuante due giorni, sia emotivamente che fisicamente, ma che non è una scusa.

Sono stato rimuginando su come avere qualche buon provengono da questa triste situazione ea tal fine ho deciso di donare l'intero importo in beneficenza.

$ 25.000 sta per One Drop, che fornisce acqua potabile a nazioni povere, e gli altri $ 25.000 a REG, un ente di beneficenza dedicato alla riduzione della sofferenza nel mondo. Entrambi sono incredibili organizzazioni che mi appassionano. Io credo in equilibrio, e la mia vita non sarebbe in equilibrio se continuavo a questi soldi per me.

Grazie a tutti per aver il tempo di leggere questo. Lezione appresa.

Antonio Esfandiari

Fonte: www.pokernews.com



Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.