Desktop View

Unione europea il gioco d'azzardoMentre si può prendere un paio di mesi o addirittura anni fino a quando vediamo una vera e propria Unione europea diritto essendo il gioco d'azzardo introdotto che tutti gli Stati membri sono tenuti a rispettare.

L'evento del Parlamento dell'Unione europea (UE) tenutasi il 27 giugno 2012 a Bruxelles; visto Michel Barnier membro della Commissione europea responsabile per il mercato interno e servizi di scommesse Online e gioco d'azzardo in Europa parlando "Come regolare di scommesse e gioco d'azzardo in Europa – Track record e prospettive future"

Intervento di Michel Barnier ha accennato che base europea comune di principi e misure di protezione per i giocatori dovrà essere a posto e imposto dalla Commissione con l'azione da intraprendere contro gli Stati membri che violano il regolamento di riapertura in attesa di infrazioni e riaprire i reclami che sono già stati chiusi a quegli Stati membri che violano la legge il gioco d'azzardo EU, la Commissione UE è impostata a proporre diverse iniziative di politica europea per quanto riguarda il gioco d'azzardo nel mese di settembre.

Il discorso sembra delineare un modello di progetto per la futura legge gioco d'azzardo che sarà applicate dalla Commissione UE che gli Stati membri saranno tenuti a sostenere, che sarebbe andare un lungo cammino nella lotta contro gli Stati membri qualsiasi protezionistiche che potrebbero essere contrari al regolamento o proteggere i propri interessi.

Principali elementi di diritto dell'Unione europea il gioco d'azzardo

I punti principali evidenziati dal discorso di Michel Barnier ha coperto una vasta gamma di elementi che dovevano essere affrontate prima dell'introduzione del diritto dell'Unione europea il gioco d'azzardo:

  • Proteggere i consumatori e i cittadini
  • Impostazione di base garanzie applicabili in tutta l'Europa intera
  • Tutela dei minori
  • Responsabile pubblicità
  • Prevenire e curare la dipendenza
  • Prevenzione delle frodi

-Applicazione della direttiva al riciclaggio di denaro di scommesse e gioco d'azzardo e alla necessità di garantire - Level playing field per operatori tutto regolamentati nell'Unione europea (on-line o off-line).

  • Integrità dello sport

-Operatori di gioco d'azzardo online e federazioni sportive per prevenire match di fissaggio.

  • Coinvolgere gli Stati membri e sviluppare la cooperazione amministrativa
  • Incoraggiare lo sviluppo di un'attraente gamma di opportunità di gioco d'azzardo legale

-Offrire prodotti sufficientemente attraente per loro di essere un'alternativa credibile ai siti illegali, altrimenti consumatori continueranno a girare illecito e non regolamentata fornitori.

  • Normativa europea da rispettare

Conclusione

Con Spagna, Italia, Francia, Danimarca e Belgio recentemente dopo aver introdotto la propria legge di gioco, da chiedersi quanta energia UE Commissione terrà sopra allo stato membro esistente leggi il gioco d'azzardo e se tassazione sarà fissato in una regione di frequenza ampia o sinistra fino allo stato membro locale per determinare.

Il positivo importante per i giocatori di poker in Europa è che l'Unione europea hanno identificato la necessità di una regolamentazione nella regione con un piano forte per la tutela del giocatore e regolamento. Gli Stati membri come la Germania che si oppongono alla permettendo online gioco d'azzardo tra cui poker sarà costretto alla sottomissione da parte dell'UE.

Fonti:

Michel BARNIER Parlamento europeo discorso conferenza, 27 giugno 2012, Bruxelles



Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.