Desktop View

2016 WSOP Lederer e Gesù ritorna La scorsa settimana al World Series of Poker abbiamo visto il ritorno di Gesù, Chris Ferguson ha mostrato il suo volto per la prima volta dal Venerdì nero e ha giocato il $ 10,000 Seven evento carta Stud Championship.

Dopo l'uscita di dichiarazione scuse di Howard Lederer alla comunità del poker prima dell'inizio delle WSOP, ci si aspettava che avrebbe fatto la sua comparsa.

Lederer ha registrato e suonato $ 10,000 2-7 Draw singolo evento campionato, la sua presenza ha sconvolto molti giocatori che sono stati colpiti da fondi di Full Tilt Poker congelati.

Dal momento che entrambi i giocatori hanno rotto il ghiaccio giocando eventi al 2016 World Series of Poker, possiamo essere sicuri di vederli seduti in altri eventi della serie.

Nessuno dei precedenti proprietari FullTilt stanno rispondendo alle domande dei media, che ne attestino lì solo per giocare o che le dichiarazioni sono già state date.

2016 WSOP Lederer e Gesù ritorna

Gli eventi che si sono immessi hanno avuto campi più piccoli di giocatori registrati, ci si deve chiedere come andranno le cose giù se entrambi hanno giocato un torneo popolare come il 2016 WSOP Main Event. Penso che molti giocatori vorranno almeno scambiare qualche parole dure a tavola e quando li passa nei corridoi.

A giudicare dai commenti visti su siti web di notizie di poker e social media, il professore e Gesù non sono i benvenuti ed i giocatori sono sconvolti che essi sono autorizzati a giocare la serie.

Un commento ha detto che se si sono presi fumo di cannabis nel parcheggio Rio sarai squalificato a vita, ma se rubi milioni da parte della comunità che stiate tutti bene per giocare.

Howard Lederer

Questa è la prima rivisitazione di Howard Lederer al World Series of Poker dal 2010, ha però fatto un paio di apparizioni al casinò locali a giocare per lo più in camere private.

Lederer ha registrato per il 2-7 Single Draw evento campionato dopo la prima pausa e ha rifiutato di rispondere alla stampa dicendo che ha già dato la sua dichiarazione.

dichiarazione di Howard sembra mostrare una sorta di rimorso, ma il fatto che è stato scritto cinque anni dopo e ora sapendo che è intento era quello di permettergli di presentarsi e giocare di nuovo il WSOP. Se ha le palle per giocare dovrebbe uomo-up e affrontare la stampa o semplicemente tornare a nascondersi come lui ha per gli ultimi cinque anni.

Chris Ferguson

Anche se Chris Ferguson è complice nella scomparsa di Full Tilt Poker che hanno contribuito a sviluppare il software nelle prime fasi del sito di poker online. Con così tante domande lasciate senza risposta non è che sa quanto Ferguson è stato coinvolto negli ultimi anni di FullTilt.

Quelli che lo conoscono dicono che è una persona generosa che non avrebbe mai deliberatamente rubare da giocatori di poker come non è nel suo carattere.

Mantenendo i giocatori abbastanza e non rispondendo e preoccupazioni dei media rende Gesù sguardo colpevole. Se tutto ciò che Ferguson può dire per la comunità è "Sono qui solo per giocare a poker." e nemmeno offrire una sorta di rimorso o scuse, allora forse dovrebbe anche rivedere tornare al 2016 World Series of Poker.



Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.